Per proteggere i file o le cartelle nel nostro PC ci possiamo avvalere di una funzione presente solo nella versione di Windows XP Professional formattato in NFTS, quindi a tal proposito vi dico come constatare la versione prima di iniziare a smanettare e perdere tempo, infatti con la versione Home Edition non è possibile e nemmeno con la formattazione FAT32.
Per la versione basta fare così:
Start – Esegui e scrivi winver premendo invio o cliccando su ok…. apparirà una finestra con la versione installata.
Per la formattazione vai in Start – Risorse del Computer – posizionati sull’Unità C e premi il tasto destro  del mouse cliccando su proprietà, ti appare la finestrella.. dagli un’occhiata e stai certo che ci sta scritto…. infatti dovresti leggere in alto a dx File system: NTFS o FAT32
Ora che abbiamo controllato tutto andiamo su Start – Esegui – scriviamo regedit e poi ok.
Dobbiamo cercare il seguente percorso:
HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\Advanced dal menu Modifica scegli Nuovo – Crea un nuovo valore di Word e dagli il nome EncryptionContextMenu ed assegnagli il valore 1 chiudi il Registro.
Ora nel menu contestuale si è creata la nuova voce Crittografare.
Ovviamente se la cartella è stata già crittografata dal menù contestuale apparirà la voce Decrittare, che è l’operazione inversa.
In ogni caso spiego cos’è il menù contestuale….. uhm…. si tratta di un menù a tendina che appare quando si clicca sopra una cartella o un file col tasto dx del mouse e le voci di scelta che appaiono sono in funzione del contesto.